recupero file excel danneggiato

Microsoft Excel è un’applicazione ampiamente utilizzata da molte grandi e grandi organizzazioni. Questo file viene utilizzato per elaborare tutti i tipi di informazioni e il foglio di lavoro spesso contiene dati importanti. Esistono molte situazioni in cui gli utenti affrontano il problema durante l’apertura di file .xls, .xlt, .xlsx, .xlsm, .xltm, .xltx, .xlam a causa di vari errori o danneggiamenti nella cartella di lavoro di Excel.

Questo è davvero un problema molto fastidioso in quanto ciò porta a un’intera situazione di perdita di dati. Qui in questo articolo segui la migliore soluzione per riparare facilmente i file XLS, XLT, XLSX, XLSM, XLTM, XLTX, XLAM excel. Ma prima di procedere ulteriormente conoscere le cause comuni responsabili della corruzione dei file di Excel, per evitarlo in futuro.

 

Cause della corruzione del file Excel:

 

Esistono molte ragioni alla base della corruzione dei file di Excel, qui seguono alcuni dei motivi comuni:

  • Attacco di virus: il modo più comune di corruzione del file Excel è l’attacco del virus. Se il tuo sistema è infetto, questo corrompe anche il file di Excel.
  • Arresto improvviso del sistema: se si interrompe improvvisamente il sistema o si verifica un’interruzione improvvisa dell’alimentazione che spegne il sistema in modo imprevisto, è possibile che il file excel aperto possa essere danneggiato.
  • File di grandi dimensioni: quando si memorizzano i dati in eccesso nel file excel, è possibile che si verifichi il danneggiamento del file. Si consiglia sempre di non archiviare i dati in grandi dimensioni in modo che vengano danneggiati.
  • Guasto del disco rigido: Se il disco rigido del sistema ha fallito o ci sono alcuni settori danneggiati su cui è memorizzato il file Excel, ci sono alte probabilità di ottenere il file danneggiato.

 

Riparare manualmente i file danneggiati XLS / XLT / XLSX / XLSM / XLTM / XLTX / XLAM:

 

1: utilizza l’utilità Apri e ripristina

 

Utilizzare l’utilità di apertura e riparazione integrata per riparare la cartella di lavoro di Excel danneggiata disponibile all’interno dell’applicazione MS Excel.

Segui i passaggi indicati di seguito:

  • Fai clic su “Apri” nel menu File> seleziona il file excel danneggiato
  • Ora, dall’elenco a discesa della scheda “Apri“, seleziona “Apri e ripristina
  • Fare clic sul pulsante “ripara” per riparare il file excel.

Bene, in alcuni casi l’utilità integrata non riesce a riparare il file gravemente danneggiato.

Potrebbe Piacerti Anche: 

 

2. Sposta il file

 

Bene, si è constatato che la cartella di lavoro danneggiata non è realmente corrotta, diventa inaccessibile e le reti e il server lo contrassegnano come file danneggiato. Quindi, se non si riesce a riparare la cartella di lavoro apparentemente corrotta che Excel non può riparare, provare a spostare il file danneggiato in un’altra cartella, unità o server. Spero che questo ti aiuterà a risolvere i problemi e recupera il file excel corrotto.

Se la soluzione manuale sopra indicata non funziona per te, utilizza l’utilità di riparazione automatica di terze parti.

 

 Soluzione automatica per riparare file di Excel

 

Puoi fare uso del professionista MS Excel Riparazione Strumento per correggere automaticamente l’errore. Questo strumento è progettato con l’algoritmo avanzato per correggere qualsiasi tipo di corruzione, errori, danni nel file excel e recupera i dati. Può facilmente ripristinare interi dati excel inclusi commenti di celle, grafici, proprietà del foglio di lavoro e altri dati correlati. Questo è uno strumento unico per riparare più file contemporaneamente e ripristinarli anche senza modificare la formattazione originale. È facile da usare, anche un utente inesperto può usarlo.

Riparazione Excel per Windows

 

Passi Per utilizzare lo strumento di riparazione di MS Excel:

 

Passo 1: Innanzitutto è necessario scaricare e installare MS Excel dell’attrezzo di riparazione e premere sul tasto “OK” per avviare il processo.

user-guide1

Passo 2: Cliccare su Seleziona il file e la .xls danneggiato o file xlsx. Dopo di allora, clicca su “Seleziona cartella” per la ricerca del .xls o file xlsx in particolare cartella e cliccare su “Select File” per la ricerca del .xls e .xlsx nel drive specifica.

user-guide2

Passo 3: Fare clic sul pulsante “Scan” per la scansione del file danneggiato o perso dopo aver selezionato il file.

user-guide3

Passo 4: Si può vedere il processo di scansione è in corso.

user-guide4

Passo 5: Potete vedere in anteprima la cartella di lavoro danneggiata una volta tutta la scansione è stata completata.

user-guide5

Passo 6: Fare clic sul pulsante “Ripristina” per iniziare il processo di riparazione.

user-guide6

Passo 7: Selezionare la posizione desiderata per salvare la cartella di lavoro riparato sul vostro PC.

user-guide7

 

Conclusione:

 

Spero che questo articolo ti aiuti a sistemare XLS / XLT / XLSX / XLSM / XLTM / XLTX / XLAM e recuperi facilmente i dati memorizzati. Qui di seguito sia il manuale che una soluzione automatica; puoi usarlo secondo la tua convenienza.

Questo è tutto!!!



Ripristina file Excel: XLS, XLSX, XLT, XLS, XLSM, XLSX

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *