come recuperare file excel corrotto

Il tuo file Excel densamente popolato contenente molti dati vitali viene danneggiato o si rifiuta di aprirsi o iniziare a mostrare errori? Devi ricominciare da capo, panico !!!

Non è necessario, in quanto questo articolo è per te. Qui in questo articolo, descriverò l’intera informazione, quali sono le cause della corruzione del file Excel e come recuperare i dati danneggiati del file Excel.

MS Excel è utilizzato in tutto il mondo dai professionisti e dalle organizzazioni per il calcolo, il mantenimento dei dati, la registrazione e la tracciabilità.

Ma ci sono molti casi visti quando il file Excel ti dà sui nervi.

Comunemente le macro e le formule di Excel vanno in tilt e rendono tutto peggiore, corrompono l’intera informazione memorizzata nella cartella di lavoro.

Bene, questa è la situazione più frustrante in quanto un lieve danneggiamento nella cartella di lavoro di Excel rende inaccessibile l’intero archivio in esso contenuto. E come risultato, non sei in grado di accedere ai dati memorizzati.

Rilassati e leggi attentamente l’articolo per riparare n recupera i dati del file di Excel danneggiati. Ma prima di spostare ulteriormente sapere quali sono le cause della corruzione del file di Excel per superare la situazione di perdita di dati in futuro.

 

Che causa Excel Cartella di lavoro Corruzione

 

Ci sono molti casi visti responsabili della corruzione della cartella di lavoro di Excel. Qui controlla il più comune:

  • A causa della chiusura improvvisa della cartella di lavoro Excel aperta
  • Arresto anomalo di Excel
  • A causa di infezione da virus / malware
  • Errore durante l’utilizzo del file Excel
  • Defezione delle applicazioni Excel.
  • Arresto del sistema imprevisto
  • Settore danneggiato nella cartella di lavoro di Excel

Per riparare la cartella di lavoro di Excel danneggiata, Microsoft non ha offerto alcuna soluzione manuale per risolvere il danneggiamento dei file di Excel.

Tuttavia, è possibile utilizzare l’utilità Apri e ripristina integrata per riparare l’Excel danneggiato, ma in molti casi, si è visto che questo non riesce a riparare il file di Excel gravemente danneggiato o corrotto.

Quindi, se l’utilità integrata non riesce a riparare il file Excel corrotto, in questo caso, puoi provare lo strumento di riparazione MS Excel automatico, questo è in grado di riparare file Excel danneggiati, corrotti e inaccessibili.

Sapere qui controllare i modi per recuperare file Excel corrotto.

 

Come recuperare file Excel danneggiato

 

Scegli i metodi manuali indicati di seguito per recuperare i dati di Excel. Se i primi dati non ti aiuteranno, prova un altro metodo manuale. Se nessuno dei metodi manuali funziona per te, prova lo strumento di riparazione automatica per recuperare i dati della cartella di lavoro in modo sicuro.

 

Soluzione 1: ripristino da recupero file

 

Il recupero dei file è il backup alternativo, significa che si tratta di un file che contiene interi dati di Excel come se la cartella di lavoro originale venisse danneggiata o corrotta e i dati fossero accessibili da lì.

E quando il file Excel viene danneggiato e tenta di aprire una cartella di lavoro danneggiata, Excel attiva la modalità di recupero file che tenta di riparare la cartella di lavoro.

È possibile creare automaticamente un file di ripristino durante gli intervalli.

Segui le istruzioni fornite:

  • Apri Excel> fai clic su File> Opzioni
  • Quindi, nella finestra di dialogo Opzioni di Excel> Salva> seleziona ogni casella di informazioni Salva salvataggio automatico> e come da tua raccomandazione imposta il limite di tempo (il valore predefinito è 10).
  • Fornire il percorso in cui si desidera salvare il file di ripristino nella casella Posizione file di salvataggio automatico.

Nota: accertarsi che la casella Disabilita salvataggio automatico per questa cartella di lavoro sia deselezionata.

In molti casi, la modalità di recupero automatico dei file di Excel non riesce a riparare la cartella di lavoro danneggiata. Se ciò accade, prova la soluzione indicata qui sotto.

Potrebbe Piacerti Anche: 

 

Soluzione 2: ripristinare la cartella di lavoro per l’ultima versione salvata

 

Quando la cartella di lavoro viene corrotta nel momento in cui si sta lavorando, la cosa migliore per ripristinare i dati corrotti di Excel è ripristinare la cartella di lavoro per l’ultima versione salvata.

Segui i passaggi per farlo:

  • Per prima cosa, fai clic su File> Apri.
  • E fai doppio clic sul nome della cartella di lavoro che hai aperto in Excel.
  • Quindi fare clic su Sì per riaprire la cartella di lavoro.

In questo modo si aprirà la cartella di lavoro senza alcuna modifica apportata dall’utente, ma in questo modo si aprirà il file di Excel e i dati memorizzati al suo interno.

 

Soluzione 3: disabilitare il calcolo automatico

 

Se Excel non riesce ad aprire il file da solo o tramite l’opzione Apri e ripristina, quindi, in questo caso, provare a cambiare il calcolo da automatico a manuale. Poiché la cartella di lavoro non ricalcola in questo caso e potrebbe aprirsi.

Segui i passaggi per farlo:

  • Apri una nuova cartella di lavoro vuota.
  • Fare clic su File> Opzioni> nella categoria Formule> in Opzioni di calcolo
  • Quindi fare clic su Manuale> fare clic su
  • Quindi fai clic su File> Apri
  • Ora individuare la cartella di lavoro> fare doppio clic su cartella di lavoro danneggiata per aprirla.

 

Soluzione 4: provare gli strumenti di Microsoft Office

 

Se non si è in grado di aprire la cartella di lavoro danneggiata, provare a utilizzare Microsoft Office Tools per recuperare i dati memorizzati

Segui i passi:

  • Fai clic sul menu Start> seleziona Tutti i programmi
  • Quindi selezionare Microsoft Office> Strumenti di Microsoft Office.
  • Ora scegli Microsoft Office Applicazione Recupero.
  • E nella finestra di dialogo risultante> scegli Microsoft Office Excel.
  • Quindi fare clic su Ripristina applicazione.
  • L’intero processo richiede alcuni minuti e risponde al prompt Invia messaggio a Microsoft.

Lo strumento di ripristino chiude il file Excel e lo riavvia e visualizza l’elenco della cartella di lavoro recuperata.

 

Soluzione 5: spostare il file

 

In alcuni casi, la cartella di lavoro danneggiata non è realmente danneggiata, ma diventa inaccessibile. Le reti e i server spesso causano corruzione e corrompono i file.

Se il tuo file Excel diventa inaccessibile e Excel non riparerà piuttosto che spostare il file danneggiato su un’altra unità, cartella o server.

Prova la soluzione fornita per il recupero di file Excel corrotto. Ma se questo non ti aiuta, usa la soluzione automatica per ripristinare i dati di Excel.

 

Soluzione automatica: MS Excel Riparazione Strumento

 

Utilizzare lo MS Excel Riparazione Strumento consigliato per riparare corretti, danneggiati e errori nel file Excel. Questo strumento consente di ripristinare facilmente tutti i file excel corrotti inclusi i grafici, i commenti delle celle delle proprietà del foglio di lavoro e altri dati importanti. Con l’aiuto di questo, è possibile risolvere tutti i tipi di problemi, corruzione, errori nelle cartelle di lavoro di Excel. Questo è uno strumento unico per riparare più file Excel in un ciclo di riparazione e recupera l’intero dato in una posizione preferita. È facile da usare e compatibile sia con Windows che con il sistema operativo Mac. Questo supporta l’intera versione di Excel e la versione demo è gratuita.

Riparazione Excel per Windows     Riparazione Excel per Mac

 

Passi Per utilizzare lo strumento di riparazione di MS Excel:

 

Passo 1: Innanzitutto è necessario scaricare e installare MS Excel dell’attrezzo di riparazione e premere sul tasto “OK” per avviare il processo.

user-guide1

Passo 2: Cliccare su Seleziona il file e la .xls danneggiato o file xlsx. Dopo di allora, clicca su “Seleziona cartella” per la ricerca del .xls o file xlsx in particolare cartella e cliccare su “Select File” per la ricerca del .xls e .xlsx nel drive specifica.

user-guide2

Passo 3: Fare clic sul pulsante “Scan” per la scansione del file danneggiato o perso dopo aver selezionato il file.

user-guide3

Passo 4: Si può vedere il processo di scansione è in corso.

user-guide4

Passo 5: Potete vedere in anteprima la cartella di lavoro danneggiata una volta tutta la scansione è stata completata.

user-guide5

Passo 6: Fare clic sul pulsante “Ripristina” per iniziare il processo di riparazione.

user-guide6

Passo 7: Selezionare la posizione desiderata per salvare la cartella di lavoro riparato sul vostro PC.

user-guide7

 

Conclusione:

 

Quindi, tutto su come recuperare la cartella di lavoro di Excel danneggiata

Prova le soluzioni fornite una alla volta e controlla se questo ti aiuta a recuperare i dati Excel corrotti / danneggiati.

Inoltre, Excel è un’applicazione essenziale e utilizzata nella vita quotidiana, pertanto è consigliabile gestire correttamente il file di Excel e seguire le migliori misure preventive per proteggere i file di Excel dal danneggiamento.

Nonostante ciò, crea sempre un backup valido dei tuoi dati cruciali di Excel e scansiona il tuo sistema con un buon programma antivirus per l’infezione da virus e malware.

Se, nel caso abbiate ulteriori domande su quelle presentate, fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.



5 soluzioni per recuperare file Excel corrotto che funziona

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *